Monday, February 18, 2008

Uno strumento di promozione d'immagine al giorno. 6 - Widget marketing


Con il termine Widget si indicano tutte quelle piccole applicazioni, molto leggere, che rimangono costantemente attive sul desktop fornendo svariati servizi di calcolo, news, o intrattenimento[1]. Una delle funzioni più interessanti di questa nuova tecnologia è quella di ricevere in tempo reale ogni sorta di informazione da internet, risparmiando lo sforzo di visitare diversi siti web.
I Widget funzionano grazie ad un motore che nei sistemi Mac è integrato e prende il nome di Dashboard, mentre per i pc non ne esiste
uno compreso nel sistema Windows, ma ne sono disponibili alcuni da scaricare, il più completo e diffuso dei quali è sicuramente Yahoo! Widgets Engine (http://widgets.yahoo.com/). Le motivazioni principali che fanno pensare che i widget rappresentano il futuro prossimo del branded content sono sicuramente due: la facile diffusione e la praticità di utilizzo. Una nuova rivoluzione riguarda la possibilità di usare a breve queste applicazioni anche su telefoni cellulari: la rivoluzione è arrivata con iPhone di Apple, ma anche Nokia e gli altri Player stanno sviluppando tecnologie simili.

Da un punto di vista del marketing l’utilizzo del Widget permette di stringere un rapporto molto stretto con la marca. Il brand, dal canto suo, può scegliere se creare un contenuto che trasmetta puramente il proprio messaggio, oppure creare una sorta di estensione dei valori del marchio.



Ecco due esempi di brand che hanno sviluppato approcci diversi per la propria strategia:

H&M, la nota azienda di abbigliamento ha creato un widget legato alla sua catena di moda, che fornisce in tempo reale informazioni sulle ultime novità, promozioni nei vari shop, rivolgendosi quindi in primis agli estimatori e consumatori del brand. A differenza Adidas, con il suo widget ha deciso di rivolgersi ad un target sportivo generico, fornendo news in tempo reale raccolte da fonti come Yahoo!, Sky, Radio 1, durante i mondiali di calcio in Germania, aggiungendo un pizzico di personalità con servizi esclusivi e uno speaker d’eccezione come David Beckham. Ci sono alcune aziende particolarmente innovative come Sony Pictures che ha utilizzato un Widget per promuovere il film Zathura oppure Honda, per la sua Acura RDX, fornisce bollettini del traffico in tempo reale ricreando una delle novità del navigatore installato sulla vettura. Fornendo questo servizio Honda ha registrato più 10.000 download in un mese. Cercare di essere poco invasivi è la strategia per sviluppare una buona promozione con questo mezzo utile, interattivo e durevole. Sicuramente nel breve periodo rientrerà tra i piccoli investimenti dei brand leader e quindi interessante tenere sott’occhio i sui sviluppi.


[1] Available on http://www.lilloperri.com

Domani lo strumento "Podcasting"

No comments: