Friday, June 29, 2007

Tattiche non proprio etiche (anche al supermarket)

Entrando in un supermercato la prima azione che di solito si compie è prendere il carrello. Era la prima volta che notavo l'impossibilità della scelta del taglio della moneta, cioè andava bene solo 1 €. Abbastanza strano, ho pensato, e mi sono risposto che probabilmente c'era un chiaro motivo, probabilmente legato alle tattiche adottate dall'azienda. Dopo aver cambiato i soldi alla cassa ho preso il mio carrello e mi sono diretto verso l'interno. Alla fine ho avuto un'ispirazione ed uscito dal supermercato non ho potuto far a meno di notare una cosa non proprio etica che lascia un leggero amaro in bocca. A lato dei carrelli si possono facilmente notare i soliti giochini per bambini. Guarda caso funzionano solo con 1 €. Bella mossa! altre persone che sviluppano un business sulle lagne dei bambini, che chiaramente qui hanno il 90 % di successo. Non credo sia del tutto etico, ma comunque è una mossa intelligente. Penso solo alla concorrenza sleale a discapito dei mendicanti fuori il supermercato... :)

No comments: