Monday, April 9, 2007

"No train like home"

"No train LikeHome" è un recentissimo esperimento di guerilla art volto allo scopo di cambiare radicalmente il pendolarismo sulla linea F della metro di New York, anche se solo per un giorno.


Quattro artisti originari di Brooklyn hanno ridecorato in 40 minuti l'interno della carrozza Car 5929 della metro, trasformandola in un accogliente soggiorno. Tutti coloro che saliranno su quella carrozza, sei che stiano andando a scuola, al lavoro o da qualunque altra parte, potranno sentirsi come a casa.


Sull'ingresso della carrozza i pendolari sono accolti da uno zerbino, posizionato davanti a ogni porta. Tendine alle finestre, fiori sulle sbarre e riviste distribuite rendono il tutto ancora più realistico. Gli spazi dedicati all'advertising sono stati temporaneamente sostituiti con "ritratti di famiglia" e immagini di libri e collezioni di dischi. Addirittura è stata messa anche la moquette. Gli stessi artisti si sono rilassati nel vagone, indossando i loro pigiami e gustandosi un caffè.


Il progetto "No train like home" prende spunto dai risultati di numerose analisi che vedono i Newyorkesi trascorrere gran parte della loro giornata sui mezzi pubblici.
Grande iniziativa di guerrilla. La domanda che è stata posta è: il sistema delle metropolitane newyorkesi potrà mai essere realmente considerato dai milioni di pendolari che l'affollano, una seconda casa?

No comments: