Monday, February 5, 2007

Superbowl Ads 2007




Questa è stata la settimana del caos negli Stati Uniti. Il giorno della partita del Super Bowl l'America si è fermata, erano tutti a guardare l'evento sportivo per eccellenza, il più seguito e di conseguenza più profittevole, per la raccolta pubblicitaria dei media coinvolti. La manifestazione nel quale gli spazi promozionali toccano cifre da capogiro, presentano alcune delle pubblicità più divertenti e ben apprezzate di tutto il panorama internazionale. Se volete dare un'occhiata, pausa per pausa, a tutte i celebri prodotti riusciti ad entrare in questa selezione vi consigliamo di dare un'occhiata a questo splendido spazio organizzato da AOL per per permettere di rivedere e votare le migliori Ads.

Super Bowl: lo spot più visto è Bud Light ‘Language course’

Il pubblico televisivo del Super Bowl ha ripagato l’investimento di Anheuser-Bush, che quest’anno ha speso 25 milioni di dollari per nove spot a sostegno dei marchi della famiglia Bud (Budweiser, Bud Light e Budweiser Select). Secondo i dati TiVo, infatti, il commercial di Bud Light, ‘Language course’, è stato il più visto durante la finale del campionato di football americano. Sul podio del ‘Super Ad Bowl’ seguono, al secondo posto, un altro film di Bud Light (‘Rock Paper Scissors’) e lo spot della FedEx ‘Don’t judge’. In quarta posizione si segnala il commercial molto chiacchierato di Nationwide con Kevin Federline, mentre in quinta si piazza Doritos ‘Live the flavour’, uno dei cinque filmati selezionati tra quelli prodotti dagli utenti del marchio di snack. L’evento sportivo, vinto dagli Indianapolis Colts contro i Chicago Bears, è stato seguito domenica sulla Cbs da circa 90 milioni di spettatori(fonte: http://www.pubblicitaitalia.it).


No comments: