Wednesday, February 7, 2007

MARKETING EVENT: il contatto con il cliente diventa la priorità

Consentono di avere un contatto diretto con il pubblico, costano meno della pubblicità tradizionale e hanno il pregio di dare subito un riscontro. Si chiamano Eventi di Marketing e nel 2006 questo mercato ha raggiunto il valore di 1,1 miliardi di euro, con una crescita del 14,5 % rispetto all'anno precedente, secondo le stime di Astra per Adc (Agenzia della comunicazione). Gli eventi previsti per il 2007 serviranno principalmente per lancio di nuovi prodotti/servizi, eventi interni all'azienda e convention aziendali. Il successo di questi investimenti dipende dal fatto che si mira ad un target o a un'area geografica specifici, evitando la dispersione delle risorse. Inoltre si ha l'opportunità di raggiungere giovani, sempre meno esposti ai media tradizionali e di misurare l'efficacia attraverso un feedback tempestivo, ad esempio mediante l'utilizzo di hostess.
Una delle aziende che ha utilizzato con frequenza lo scorso anno questo tipo di attività è Kenwood, che ha promosso nelle principali città italiane un nuovo modello di autoradio.


Il direttore marketing della società, Mauro Mele, ci racconta com'è stata sviluppata la strategia finalizzata ad imprimere nella memoria del consumatore il proprio marchio: "Abbiamo preso un' auto e l'abbiamo bruciata iteramente, l'unica cosa funzionante era l'impianto hi-fi che trasmetteva musica a volume altissimo". L'auto è stata posizionata al centro delle città, circondata da hostess con abiti bruciacchiati che distribuivano volantini riportanti caratteristiche del prodotto.


Molte volte sentiamo parlare di eventi originali, che coinvolgono le persone attivamente e lasciano il segno nella loro mente. Di queste strategie, soprattutto creative, si sente parlare agli inizi della campagna, ma molto poco alla conclusione, quando dovrebbero essere confrontati i risultati della loro efficacia. Ma siamo sicuri della reale efficacia di questo tipo di azioni di comunicazione? In questo caso Kenwood dichiara di aver speso circa 15 mila euro per tutto il tour, raccogliendo in tre weekend 50 mila contatti. Niente male! Ecco perché questa azienda ha pensato di dedicare nei prossimi anni porzioni di budget sempre più grandi da dedicare a questo tipo di attività.

thank's to Veryweb

No comments: